0761 1916348 info@moviereading.com

Il sesso degli angeli

Il sesso degli angeli

La trama racconta di Don Simone, prete di provincia alle prese con una parrocchia sempre a corto di quattrini e con un oratorio costantemente disertato dai giovani del posto. Un giorno il prete riceve un’inaspettata notizia: un eccentrico zio gli ha lasciato in eredità una fiorente attività in Svizzera. Don Simone parte per capire di cosa si tratta, affiancato dal fedele sacrestano, e scopre che l’attività in questione è un bordello. Seguono equivoci e rivelazioni.

‘Il sesso degli angeli’ è stato scritto da Leonardo Pieraccioni insieme a Filippo Bologna (‘Perfetti sconosciuti’) e facendo leva su una carriera che comprende, fra gli altri, i film ‘Il ciclone’, ‘I laureati’, ‘Il paradiso all’improvviso’ e ‘Ti amo in tutte le lingue del mondo’. Lo stesso Pieraccioni ha poi vestito i panni di Don Simone, mentre il suo sacrestano ha il volto di Marcello Fonte (‘Dogman’), lo zio quello di Massimo Ceccherini (‘Faccia di Picasso’) e la tenutaria del bordello quello di Sabrina Ferilli (‘La grande bellezza’).

Curiosità: prima di scrivere la sceneggiatura, Leonardo Pieraccioni si è documentato andando “a parlare con il proprietario di diversi bordelli in Svizzera. Mi ha detto che certe ragazze si prostituiscono per mettere soldi da parte e fare poi qualcosa di diverso mentre altre si dedicano senza difficoltà al mestiere più antico del mondo perché si tratta di un istinto con cui convivono naturalmente e senza traumi. Ha poi aggiunto che la tendenza ad innamorarsi delle escort, riguarda almeno l’80 % dei clienti che le vorrebbero sposare e spesso regalano alle ragazze delle grandi torte, fatte in casa dalle madri, e che poi vengono puntualmente girate a lui”.